Lisa Fontana: tRame

Museo del Tessile di Chieri
15 maggio – 5 giugno 2021

LISA FONTANA: tRame – legami, interruzioni, mutazioni.

Alla riapertura del Museo del Tessile di Chieri con nuovo allestimento, Lisa Fontana esordisce in una mostra personale che crea un’atmosfera rarefatta, ineffabile ma pungente nella ex-cappella del complesso monastico di Santa Chiara, sede delle mostre temporanee promosse dalla Fondazione Chierese per il Tessile e Museo del Tessile.

foto: Stefania Bonatelli 2021

Espone due suoi libri d’artista, che le sono valsi il Premio “Navetta di rame” per essersi distinta nell’attualizzare alla contemporaneità le tecniche ed i disegni tessili di tradizione.
Il rame è il metallo che più di altro veicola energia ed è tessendo trame di fibre naturali e rame che Lisa ha riallacciato i fili del passato e presente.

Usando le parole dell’artista “la creazione in trama disegna simboli, forme, immagini, consce o inconsce, del nostro vissuto, del nostro presente; intreccia la nostra storia con mondi, materiali e storie diverse; rispecchia il nostro immaginario, il futuro che cerchiamo, l’unione con quel che non conosciamo. Alla ricerca di uno spazio, tessere e detessere insieme materiali naturali e primordiali, come il rame, il primo metallo lavorato dall’uomo”.

Testo critico_Fontana_2021

Fiber Art, Lisa Fontana

Lascia un commento


Copyright © tessereAmano 2011. All Rights Reserved. Codice Fiscale 94097350485 - Design by CaliAgency

X