Mutual Virtual Gallery: l’isolamento

La galleria Mevudadim nell’ambito di un progetto di cooperazione internazionale Italia – Israele propone la partecipazione ad una galleria d’arte virtuale internazionale.
In cosa consiste il progetto:
La galleria Mevudadim invita ad esprimere e condividere le emozioni nate dall’esperienza di isolamento (Mevudadim, in ebraico antico, significa proprio isolati), vissuta durante questa pandemia ed il relativo lockdown.
Come partecipare:
Inviare il proprio operato in formato digitale e la scheda di partecipazione allegata al progetto, compilata entro il 30/4/21 a mevudadim21@gmail.com, alla cortese attenzione di  Carmen Romeo – coordinatrice del progetto.
Cosa si può inviare:
Si chiede di inviare una foto, un disegno, un videoclip e/o una produzione artistica (ma sempre informato digitale) che sia in grado di comunicare le sensazioni, riflessioni, paura, senso di smarrimento o la ricerca interiore, la scoperta di risorse mai espresse prima e suscitate da quella solitudine e dall’isolamento imposto per prevenire il contagio. Il vostro operato, se selezionato, sarà inserito in una galleria virtuale con visibilità a livello internazionale. Foto e disegni devono essere di buona qualità e i clip non devono durare più di 1 minuto. I testi sono richiesti bilingue italiano/inglese.
E poi:
Dopo il 30 Aprile, dalla varietà delle opere ricevute, una commissione formata da rappresentanti dell’Università LiberEtà del Friuli V.G. e da un esperto esterno,  sceglierà quelle più stimolanti, curiose e originali per essere esposte in una galleria online, affinché il mondo le possa vedere! Entro la fine di maggio si notificherà agli interessati il risultato della selezione. 
Le proposte selezionate, perfezionate e completate dai materiali utili ad illustrare al meglio ogni singola iniziativa, saranno inviate agli organizzatori della Galleria Virtuale “Mevudadim” che condividerà e divulgherà sulla rete web i materiali ricevuti con quelli che saranno presentati da altre istituzioni.

Per informazioni: carmenromeo2@gmail.com
Lunedì 19 Aprile alle ore 17.00 su Jitzi meet si svolgerà una riunione di presentazione del progetto con la presenza della Presidente dell’Università LiberEtà prof.sa Giuseppina Raso. 
Ecco il link per partecipare alla riunione: https://meet.jit.si/galleriavirtuale2021, dall’app di Jitsi, inserisci il codice stanza: galleriavirtuale2021
Si prega di inserire Nome e Cognome prima dell’accesso alla videolezione!
Per ragioni organizzative è gradita la prenotazione scrivendo una mail a libereta@libereta-fvg.it

 

 


Gianpaolo Dal Maso

Ho lavorato nel settore pubblico: Sanità e Servizi Socio sanitari e sono in pensione da maggio 2011, tesso dal 2000 ed ho seguito corsi di tessitura con Sabrina Pandin e Paola Besana, di arazzo con Wanda Casaril e Patrizia Polese, di feltro con Eva Basile, Ruth Baumer, Seraina Rizzardini, Cristiana Di Nardo. Sono membro del direttivo del Coordinamento Tessitori e faccio parte della redazione nella rivista TessereAmano Partecipo al Gruppo per la tessitura a mano di Bassano.

Lascia un commento


Copyright © tessereAmano 2011. All Rights Reserved. Codice Fiscale 94097350485 - Design by CaliAgency

X