Autore: Gianpaolo Dal Maso

Ho lavorato nel settore pubblico: Sanità e Servizi Socio sanitari e sono in pensione da maggio 2011, tesso dal 2000 ed ho seguito corsi di tessitura con Sabrina Pandin e Paola Besana, di arazzo con Wanda Casaril e Patrizia Polese, di feltro con Eva Basile, Ruth Baumer, Seraina Rizzardini, Cristiana Di Nardo. Sono membro del direttivo del Coordinamento Tessitori e faccio parte della redazione nella rivista TessereAmano Partecipo al Gruppo per la tessitura a mano di Bassano.

Materia tessile apre una nuova sede a Bologna

È con piacere che annunciamo l’apertura della nuova sede dell’Associazione Materia Tessile a Bologna in Via G. Onofri 4/a (zona Saragozza).

Da alcuni anni questa associazione promuove corsi e iniziative dedicate alla conoscenza delle arti tessili, creando una rete di appassionate e creative tessitrici intorno alla loro prima sede a Mogliano Veneto, in un locale dell’ex filanda Motta.

Auguriamo che ciò si possa sviluppare anche a Bologna.
Inaugurazione: Sabato 26 Marzo alle ore 17.00 
Info: e-mail: materiatessile@gmail.com  cell.: 347 0804882 Sito

Riapertura del Museo Fortuny a Venezia

Il gotico Palazzo Pesaro degli Orfei che fu dimora e laboratorio di Mariano Fortuny y Madrazo (Granada 1871, Venezia 1949) e della musa, moglie e sodale Henriette Nigrin, riapre le porte dopo i necessari interventi conservativi al piano terra, fortemente danneggiato dall’Acqua Granda nel 2019.

Luogo di riferimento agli inizi del Novecento della élite intellettuale europea e centro produttivo nella cosmopolita e industriosa Venezia, con il ripristino e il riallestimento complessivo dei piani nobili acquista un nuovo destino: quello che con Mariano e il suo universo di luce e innovazione è diventato Palazzo Fortuny ora diventa Museo permanente, mantenendo la vocazione di spazio espositivo temporaneo per l’arte contemporanea.
Il 12 e 13 Marzo sono organizzati degli ingressi gratuiti su prenotazione.
Museo Fortuny San Marco 3958 tel.: 041 5200995 sito: https://www.fortuni.visitmuve.it

Per informazioni e l’acquisto dei biglietti seguire questo link  

Filo Lungo filo: 24 – 26 Settembre 2021

Dopo l’edizione on line dell’anno scorso, nei giorni 24 – 25 – 26 Settembre torna in presenza la 27^ edizione di Filo lungo filo, un nodo si farà, con alcune importanti novità:

Nella giornata di Venerdì 24 dalle 9.00 alle 18.00 presso il Villaggio Leumann a Collegno in Corso Francia 349 si svolgeranno dei laboratori. Per partecipare contattare direttamente le insegnanti:
Marina Costantino (Tessitura): e-mail: costantinomarina@libero.it
Patrizia Vayola (Tintura naturale) cell.: 347 1550151
Cristiana Di Nardo (Feltro) e-mail: cristianadinardo@hotmail.com
Diana Biscaioli (Feltro ad ago) cell.: 340 7756557
Barbara Bray (Patchwork) cell.: 349 3530167

Continua a leggere

Il sorriso di Paola non c’è più

Mi piace ricordarla con il suo sorriso, la sua curiosità sempre viva, il suo amore per la tessitura e per l’insegnamento.

Chi l’ha conosciuta, chi ha frequentato i suoi innumerevoli corsi ha un suo preciso ricordo.

Io l’ho scelta come insegnante, dopo aver iniziato con altri a capire cosa significava la tessitura, perché volevo cominciare di nuovo con lei, dalla realizzazione di un ordito, dalle variazioni della tela e della saia. 
Si dice che la morte è una porta che dobbiamo attraversare tutti, vorrei che ciò che Paola Besana ha seminato ma anche raccolto nella sua lunga vita illumini il suo cammino, in qualunque posto dove il suo spirito ora si trovi, ma ispiri anche il lavoro di chi ha scelto di insegnare ad altri ciò che sono le arti tessili.
Grazie Paola Besana.

Tre nuove “Notti stellate”

Sembrava un’impresa impossibile, inimmaginabile eppure ci sono riusciti!


La voglia di uscire dall’isolamento di tante feltraie, private ormai da due anni dell’evento clou che Eva Basile ha creato anni fa: “Feltrosa”, ha generato il bisogno di realizzare un lavoro collettivo e da un’idea si è arrivati a decine e decine di feltraie, artiste tessili e tessitrici (uso il femminile in quanto le donne sono la stragrande maggioranza) che hanno condiviso il progetto e realizzeranno per l’edizione 2022 di Feltrosa ognuna/o un quadrato di 50 x 50 cm. riproducendo secondo le tecniche più varie, ma tessili, un pezzo della “Notte stellata” di Vincent Van Gogh.

Per comprendere meglio il progetto e le/i partecipanti ecco il link:
https://feltrosa.com/notte-stellata/

“Tramando” mostra personale di Angela Giordano

 

Sono tornato a Pratovecchio – Stia (Arezzo) dopo il lungo periodo di chiusura dei musei, a causa della pandemia, per visitare la mostra dell’artista e maestra tessile Angela Giordano che è stata prorogata fino al 27 giugno prossimi al Museo dell’Arte della lana, collocato in un’area ristrutturata del vecchio lanificio nei pressi del centro della città, a fianco del torrente Staggia che la attraversa.

È stata anche l’occasione per rivisitare il museo visto che, negli ultimi anni, grazie a diversi finanziamenti ricevuti da Enti pubblici, Enti privati e da singoli soggetti, sono stati incrementati i percorsi audiovisivi per meglio documentare le varie fasi di lavorazione della lana.

Continua a leggere

Mutual Virtual Gallery: l’isolamento

La galleria Mevudadim nell’ambito di un progetto di cooperazione internazionale Italia – Israele propone la partecipazione ad una galleria d’arte virtuale internazionale.
In cosa consiste il progetto:
La galleria Mevudadim invita ad esprimere e condividere le emozioni nate dall’esperienza di isolamento (Mevudadim, in ebraico antico, significa proprio isolati), vissuta durante questa pandemia ed il relativo lockdown.
Come partecipare:
Inviare il proprio operato in formato digitale e la scheda di partecipazione allegata al progetto, compilata entro il 30/4/21 a mevudadim21@gmail.com, alla cortese attenzione di  Carmen Romeo – coordinatrice del progetto.

Continua a leggere


Copyright © tessereAmano 2011. All Rights Reserved. Codice Fiscale 94097350485 - Design by CaliAgency

Open chat
X