Maria Lai, una retrospettiva a Roma

Se volete farvi un regalo, venite a Roma ed andate a vedere la mostra curata da Bartolomeo Pietromarchi e Luigia Lonardelli che celebra il centenario di Maria Lai (1919-2013) allestita al MAXXI fino al 12 gennaio 2020.

Telaio del meriggio

Tenendo per mano l’ombra”, una esposizione ‘sorella’ che raccoglie oltre 140 pezzi donati dall’artista stessa, è in mostra alla Stazione dell’Arte di Ulassai, paese di origine dell’artista.

Questa mostra di Roma, organizzata in cinque sezioni che raccolgono le opere in famiglie aperte, comprende circa duecento lavori, realizzati dagli anni Sessanta in poi quando l’artista si allontanò dal figurativo per sperimentare nuove tecniche e nuovi materiali extra pittorici in un dialogo costante con le avanguardie.
Lavori che  stabiliscono un ponte tra la Sardegna e il mondo, mai incline al folclore, anche se la sua terra è stata fonte inesauribile di ispirazione.

Un consiglio che vi posso dare andando a vedere questa mostra è di vedere anche i vari filmati, dove Maria Lai, sorridente, ci parla, ci spiega e ci conduce per mano con dolcezza.

Maria Lai – Tenendo per mano il sole – 19 Giugno 2019 – 12 Gennaio 2020
MAXXI, Museo Nazionale delle arti del XXI° secolo, Roma Via Guido Reni 4/a

Ordito ad Aggius

Maria Lai, Maxxi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright © tessereAmano 2011. All Rights Reserved. Codice Fiscale 94097350485 - Design by CaliAgency