Fondo a sostegno dell’Impresa femminile

Sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico compare l’annuncio della pubblicazione del decreto interministeriale 30 Settembre 2021 che disciplina le modalità d’intervento del Fondo a sostegno dell’impresa femminile, al fine di promuovere e sostenere l’avvio ed il rafforzamento dell’imprenditoria femminile.

Il Fondo è volto a sostenere le imprese femminili (intese come imprese a prevalente partecipazione femminile e lavoratrici autonome) di qualsiasi dimensione con sede legale e/o operativa ubicata su tutto il territorio nazionale già costituite o di nuova costituzione attraverso la concessione di agevolazioni nell’ambito di una delle seguenti linee di azione:

  • incentivi per la nascita e lo sviluppo di imprese femminili;
  • incentivi per lo sviluppo e il consolidamento delle imprese femminili

Le domande di agevolazione devono essere compilate esclusivamente per via elettronica, utilizzando la procedura informatica che sarà messa a disposizione in un’apposita sezione del sito internet del Soggetto gestore, www.invitalia.it

L’apertura dei termini, le modalità per la presentazione delle domande di agevolazione saranno definite dal Ministero dello sviluppo economico con successivo provvedimento, con il quale saranno, altresì, fornite le necessarie specificazioni per la corretta attuazione degli interventi.


Gianpaolo Dal Maso

Ho lavorato nel settore pubblico: Sanità e Servizi Socio sanitari e sono in pensione da maggio 2011, tesso dal 2000 ed ho seguito corsi di tessitura con Sabrina Pandin e Paola Besana, di arazzo con Wanda Casaril e Patrizia Polese, di feltro con Eva Basile, Ruth Baumer, Seraina Rizzardini, Cristiana Di Nardo. Sono membro del direttivo del Coordinamento Tessitori e faccio parte della redazione nella rivista TessereAmano Partecipo al Gruppo per la tessitura a mano di Bassano.

Lascia un commento


Copyright © tessereAmano 2011. All Rights Reserved. Codice Fiscale 94097350485 - Design by CaliAgency

Open chat
X