Fiber Art II / Arte fuori dal telaio

Maria Lai - Il sole scucito
Maria Lai – Il sole scucito

Dal 23 gennaio al 3 maggio 2015 gli ampi ed austeri spazi del Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari ospitano Off Loom II, una imponente mostra retrospettiva della Fiber Art italiana.

Quindici anni fa una mostra dallo stesso titolo e con i medesimi intenti era stata organizzata da Lydia Predominato e Bianca Cimiotta Lami nei locali dell’ex Convento di San Michele a Ripa, sempre a Roma.

Trentaquattro gli artisti invitati, antesignani, maestri e giovani promesse, accomunati dall’uso di materiali, pratiche o riferimenti tessili: un quadro ampio ma necessariamente parziale. Molti infatti sono coloro che, negli ultimi cinquant’anni si sono avvicinati a questo campo di ricerca artistica.

Ciascun autore presenta un lavoro in scala monumentale ed un ‘cammeo’ di piccole dimensioni, i lavori dei più giovani a fianco di quelli degli artisti celebri. Tutti artisti viventi, salvo Enrico Accattino e Maria Lai figure fondamentali per chiunque si sia interessato alla tessitità in arte. Molti presenti alla cerimonia di inaugurazione, lo scorso giovedì, felici di incontrarsi e di ricordare i molti trascorsi comuni.

Interessante e ben illustrato il catalogo composto dall’editore Corraini, contenente saggi della curatrice, Maura Picciau, delle due ideatrici, Lydia Predominato e Bianca Cimiotta Lami, e delle storiche dell’arte Mariastella Margozzi e Stefania Severi. Dell’attenta cronista Renata Pompas e di Bearijs Sterk e note degli ideatori e curatori delle principali rassegne di Fiber Art: Silvana Nota, Gina Morandini e Mimmo Totaro.
Un diario di lavoro di Vanna Romualdi, che nell’Accademia nella quale insegna a Bologna ha formato tre delle artiste in mostra ed ha favorito l’interesse per la tessilità fra i più giovani.

Una pubblicazione che non deve mancare nelle biblioteche di tutti coloro che seguono la Fiber Art.

Museo delle Arti e Tradizioni Popolari

Lascia un commento


Copyright © tessereAmano 2011. All Rights Reserved. Codice Fiscale 94097350485 - Design by CaliAgency

X