L’arte di fabbricare l’indiane

Delormois M., L’ arte di fabbricare l’indiane, a cura di Gagliardi Mangilli E., ed. Il Prato, collana Le matasse, 2008, 104 p., ill., brossura, 20,00 euro – ISBN: 978-88-6336-001-1

Le Indiane, edizioni Il PratoLa casa editrice padovana specializzata in restauro ha riproposto qualche anno fa, con la cura e l’introduzione di Elisa Gagliardi Mangilli, questo trattato settecentesco sulla stampa tessile, uno dei primi mai scritti sull’argomento. Si tratta di un libro la cui lettura è godibile e istruttiva, sotto molti punti di vista.

Tutti sappiamo che prima della rivoluzione industriale tutte le stoffe venivano colorate con quelli che siamo soliti chiamare colori naturali. Tinte ottenute grazie all’estrazione di principi coloranti da legni, frutti e radici, o, in qualche caso, da insetti e molluschi.

Nella vulgata corrente si pensa spesso che questi colori fossero delle innocue tisane, dei colorati decotti, un trionfo della natura! e che tutto quello che è avvenuto dall’invenzione di Perkin in poi sia una perversa ed incurante ricerca di sordidi benefici economici.

Basta dare una rapida lettura a qualcuna delle ricette 

Continua a leggere

‘Ricette’ di tessitura su TessereAMano

Tessuto traforato per intreccio

Il più recente numero del nostro bollettino contiene una vera e propria ‘ricetta’ di tessitura. Un articolo che illustra un oggetto tessile da riprodurre. Oltre ad una foto del manufatto vi si trovano i tracciati tecnici, le informazioni per la messa a telaio e indicazioni circa i filati utilizzati, con i riferimenti alle aziende che li vendono.

Cliccare per leggere l'articolo

Nuovo sito di tessereAmano

Carissimi Soci, carissimi visitatori,

quello che avete sotto i vostri occhi è il risultato di un lungo e laborioso processo di transizione dalla vecchia piattaforma alla nuova, si tratta di un lavoro silente ed intenso che porterà il sito nuovamente alla sua piena funzionalità nel minor tempo possibile.

Ci auguriamo di far cosa a Voi gradita, Vi siamo grati per la cortese attesa e pazienza.

A presto

La Redazione di tessereAmano

MADE! Materia Mano Macchina

Progetto Artigianato Artistico

Il progetto artigianato artistico, avviato dal Coordinamento negli anni si è sviluppato in una collaborazione con la Fondazione Artigianto Artistico di Firenze: 15 artisti-artigiani del Coordinamento hanno presentato i loro lavori in occasione dell’inaugurazione del nuovo Spazio Arti e Mestieri.

Si è aperto con MADE! Materia Mano Macchina lo spazio SAM, il nuovo Spazio Arti e Mestieri che sorto nel complesso del Conventino di Firenze (zona Oltrarno).

Una mostra che parte dalla materia/fibra per arrivare alla tela/intreccio.
Una mostra che da la possibilità a visitatori di ogni età di scoprire e “toccare” le possibilità della materia.
Un filo che diventa gomitolo, matassa, e che la mano dell’uomo, la sua creatività insieme all’utilizzo della macchina/telaio trasformeranno in una tela, il risultato dell’intreccio tra ordito e trama.

La mostra è curata da Cristina Degl’Innocenti, curatore e ideatore dello Spazio SAM/Spazio Arti e Mestieri in collaborazione con Associazione Coordinamento Tessitori.

Espongono
Paola Aringes • Silvia Beccarla • Eva Basile • Marina Costatino • Laura De Cesare • Heidi De Felice • Cristiana di Nardo • Luciano Ghersi • Gaia Girard • Graziella Guidotti • Anna Maria Mangani • Esther Ramseier • Marzia Resi • Letizia Strigelli • Giulia Zavattoni

2 aprile – 3 giugno ’09
MADE! Materia Mano Macchina
Un filo che si è fatto tela

SAM Spazio Arti e Mestieri
Via Giano della Bella, 20/1-20/2 – Firenze


Copyright © tessereAmano 2011. All Rights Reserved. Codice Fiscale 94097350485 - Design by CaliAgency

X